La Ferrari porta aggiornamenti per aiutare Vettel

Il weekend russo ha confermato dei leggeri passi avanti per la Ferrari che sta andando nella giusta direzione. Gli aggiornamenti portati sono stati concentrati solamente sull’ala posteriore, visti i dati, per l’Eifel Gp dell’11 ottobre verrà portato anche un sottoscocca che migliorerà la stabilità al posteriore.

Di questo dovrebbe beneficare soprattutto Sebastian Vettel che è sempre stato molto sensibile sulla precisione del posteriore. Una vettura che, al momento, non gli sta dando il giusto feeling, ma che, grazie a queste soluzioni, potrebbe migliorare. Se la direzione sarà giusta nei GP successivi verranno portate anche altre novità sull’ala anteriore così da poter gestire meglio l’intero assetto della vettura.

Già dalla prossima gara si potranno vedere altri passi avanti così da permettere al tedesco di sentirsi di più a suo agio nella monoposto. In questo momento la Ferrari ha bisogno del miglior Vettel per cercare di riavvicinarsi alla lotta per il terzo posto. Dopo il weekend russo la scuderia di Maranello è crollata nella classifica dei costruttori a -32 dalla McLaren (3a).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *