Zelina Vega: «Vince dice che sono la nuova Stephanie McMahon»

Thea Megan Trinidad, meglio conosciuta con il ring-name di Zelina Vega, è una wrestler, attrice e manager statunitense di origini portoricane attualmente sotto contratto con la WWE, dove si esibisce nel roster di Raw. Tra il 2011 e il 2015 ha combattuto nella Total Nonstop Action (TNA), dove si esibiva con il ring-name di Rosita, vincendo una volta il TNA Knockout Tag Team Championship insieme alla sua compagna Sarita. 

Zelina Vega ha poi debuttato in quel di NXT nel 2017 schiaffeggiando il suo futuro assistito Andrade Cien Almas. Durante il periodo di permanenza a NXT, Zelina è riuscita a portare Andrade alla vittoria del titolo massimo di NXT. Nel 2018 è avvenuto in passaggio nel roster principale e tutt’ora è la manager di Almas e Angel Garza. Zelina durante la sua carriera in WWE non ha disputato molti incontri, ma ha dimostrato di avere tanta voglia di mettersi in mostra. Sicuramente è inaspettato che una carismatica manager del suo calibro sia arrivata alle vette della categoria femminile in meno di 5 minuti. Infatti, durante l’ultima puntata di Monday Night Raw, la Vega ha rifilato uno schiaffo ad Asuka in segno di sfida. Che sia l’inizio di una carriera da protagonista? La federazione e Vince McMahon credono molto in lei. 

Le dichiarazioni di Zelina Vega

«Prima che arrivasse la quarantena, Vince mi diceva sempre:  “Sei una delle mie preferite. Sei una delle ragioni per cui guardo RAW. Amo il tuo personaggio”. Era proprio un onore sentirglielo dire. Una delle cose che mi diceva era: “Mi ricordi Stephanie. Lavora sempre. Sei una macchina tagliatrice, adoro questo aspetto di te”. Ero veramente vicina a piangere. Amo Steph, è una grande ispirazione per me e lo è anche il suo personaggio. È strano pensare che se questa quarantena non fosse arrivata, potrei non essere qui. Mi chiedo dove potrei essere. Mi chiedo se avessi avuto ugualmente una title shot contro Asuka. Non avresti potuto passare la palla se no fosse stato per qualcuno che credeva in te…una persona che credeva tantissimo in me era Paul Heyman. Sono davvero fortunato a poter dire che ho avuto qualcuno come lui al mio fianco perché lottava per me ogni volta. Quando si pensa all’essere manager, io penso a lui. Quando hai qualcuno così a credere in te, le tue esperienze migliorano tantissimo».

Zelina Vega con lo schiaffone rifilato ad Asuka si è aperta la strada ad una possibile title shot. La miccia è accesa e la bomba è pronta ad esplodere in qualsiasi momento, chissà se Zelina meriterà questa opportunità. Solo il tempo potrà darci una risposta. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *